Previous
Hampton & Richmond
Oldham Athletic
1
0
LIVE HT
Game Details
Next

Serie A: le pagelle di Milan-Catania

Le pagelle di Milan-Catania, terminata 1-1. MILANKalac 5.5 - Si fa trovare un po' fuori posizione in occasione del vantaggio catanese, anche se li' e' la difesa a sbagliare. Poco impegnato nel resto del match. Bonera 6 - Tiene bene il campo: anche un paio di recuperi degni di nota in un primo tempo in cui la difesa del Milan non ha certo brillato. Kaladze 5.5 - E' parso un po' stanco: non sempre in tempo sugli interventi, da' il la' a un paio di contropiedi avversari. Punito troppo severamente il suo mani in area in occasione del gol annullato a Inzaghi. Nesta 6.5 - Entra per Kaladze e mette le cose a posto in difesa: con lui in campo Kalac puo' dormire sonni tranquilli. I maggiori problemi sono la' davanti. Favalli 6.5 - Niente da dire in fase difensiva: ordinaria amministrazione. Risulta decisiva la sua scorribanda sul gol del pareggio rossonero: suo il cross che causa il mani di Edusei. Cafu 5.5 - Scialbo primo tempo del brasiliano: Ancelotti gli preferisce Oddo nella ripresa. Da rivedere. Oddo 6 - Prova a dare piu' spinta nella ripresa, rilevando Cafu: il problema e' che le sue volate non sono premiate dagli attaccanti, che non le sfruttano a dovere.Pirlo 6 - Troppo lento il Milan del primo tempo, qualcosa migliora nel secondo: prova spesso la conclusione dalla distanza, non sempre gli esce con precisione. Al 28' coglie la traversa, rischia il rosso per un brutto intervento a centrocampo. Seedorf 5 - Troppo abulico e fuori dalla manovra: si vede solo a meta' ripresa quando prova un velleitario tiro dalla distanza. Si e' sentita la sua 'mancanza'. Gattuso 6 - Lotta, come suo solito: del centrocampo titolare lui e' uno dei piu' attivi, anche se un paio di volte i centrocampisti catanesi un paio di volte gli vanno via. Vorrebbe trasmettere un po' della sua grinta ai compagni, purtroppo non vi riesce. Ambrosini 5 - Sta giocando tanto e si vede: nel primo tempo il Milan gira troppo lentamente e in parte la colpa e' sua. Lascia il posto nella ripresa a Gilardino. Kaka' 6.5 - Nel giorno delle 200 presenze con la maglia del Milan non poteva non segnare: il gol arriva, anche se su rigore, ma in un paio di occasioni avrebbe potuto sfruttare meglio i (pochissimi) spazi offerti dalla difesa etnea. Bravo Polito a negargli il gol del 2-1. Gilardino 5 - Nel primo tempo ribolle di rabbia per la panchina: una volta entrato non riesce a trasfomare la sua voglia in energia positiva. Gli servirebbe un gol, poi si puo' giudicare. Inzaghi 5 - Certo, fa il suo lavoro di perno offensivo: subisce falli spalle alla porta, ma poco piu'. Si vede (forse giustamente) annullare un gol e non sfrutta nel finale di primo tempo una ghiotta palla servitagli da Ambrosini. In campionato non e' come in Champions e lui ne soffre. CATANIAPolito 6.5 - Il Milan non gli da' molti motivi per traballare: spiazzato sul rigore, nega a Kaka' la rete del 2-1 con una gran parata in angolo. Stovini 6.5 - Grande prova in difesa: chiude tutti i buchi dietro, solo in una circostanza e' superato da Kaka', ma Polito ci mette una pezza. Esempio lampante del punto guadagnato dal Catania: con orgoglio e generosita'. Terlizzi 6.5 - Un po' ruvido su Inzaghi in piu' di un'occasione: il giallo poteva essere rosso. Tiene bene botta con l'esperto attaccante rossonero e rilancia la sua candidatura per una maglia da titolare. Sardo 6.5 - Prova di gran consistenza del difensore: chiude gli spazi come tutto il suo reparto. Gli avversari erano consistenti ma non al massimo. Sabato 6 - Prende il posto di Martinez per far rifiatare un po' i compagni della difesa: regge l'urto dello seppur sterile forcing rossonero. Bene cosi'. Biagianti 6 - Parte da titolare e premia la fiducia riposta in lui dal tecnico: gran sostanza e ripartenze in contropiede non sempre a buon fine. Edusei 7 - Gran prova in mezzo al campo: il vero Gattuso sembra lui. Tappa buchi e riparte con grande costanza, segno di una condizione atletica che i milanisti gli possono invidiare. Sfortunato e (forse ingiustamente) punito in occasione del rigore del Milan. Vargas 6 - Primo tempo cosi' cosi', poi nella ripresa diventa l'arma in piu' sulla fascia sinistra del Catania: bel mancino, mette dentro un paio di palloni interessanti. Spinesi 6.5 - Non trova il gol da tempo, allora pensa bene di vestire i panni dell'assistman: bellissima la palla per Martinez per l'1- catanese. Pericoloso anche in altre due circostanze. Mascara 6.5 - Piedi buoni, buona visione di gioco: grazie a lui il Catania puo' rifiatare in molte occasioni. Non segna, ma e' un pericolo costante, soprattutto nel primo tempo, contro un'incerta difesa rossonera. Martinez 6.5 - Suo il gol del vantaggio etneo: si fa trovare prontissimo sul servizio di Spinesi. In questo momento e' l'attaccante piu' pericoloso del Catania. Izco 6.5 - La sua presenza forse non si nota tanto ma il suo lavoro di taglia e cuci e' preziosissimo. Tiene bene il campo contro i piu' blasonati avversari.