Previous
Marseille
Lille
1
0
LIVE 44'
Game Details
Newcastle United
Sunderland
0
0
LIVE 15'
Game Details
Liverpool
Arsenal
4:00 PM GMT
Game Details
SC Freiburg
Hannover 96
4:30 PM GMT
Game Details
Internazionale
Lazio
7:45 PM GMT
Game Details
Athletic Bilbao
Atletico Madrid
8:00 PM GMT
Game Details
Next

Martinez's woe at wretched Everton

Everton
Read

Anatoly Tymoshchuk il capitano dell'Ucraina si racconta...

La nazionale Ucraina si affida al suo capitano per le ultime speranze di riuscirsi a qualificare per l'Europeo che si giocherà la prossima estate nelle alpi austro-svizzere. Tymoshchuk l'abbiamo incontrato alla fine del suo allenamento prepartita serale nello stadio di Kiev. Che cosa è cambiato e che cosa cambia dalla partita dell'estate scorsa della Coppa del Mondo a questa partita? Che cosa ti ricordi della partita di Amburgo?
Personalmente ho veramente una buona impressione dell'estate scorsa, perché abbiamo partecipato alla Coppa del Mondo, ma chiaro non ho una buona impressione della partita contro l'Italia. Perché mi ricordo che non abbiamo perso nell'organizzazione o tatticamente, ma solo il risultato ci è stato sfavorevole. Il primo gol inaspettato all'inizio della partita, il secondo era in fuorigioco, e il terzo è partito da un nostro errore. Ti posso dire che non vedo grossi cambiamenti nel gioco dell'Italia, hanno la stessa tattica. Questa partita però è importante per entrambe le squadre e suppongo che entrambe daranno il loro meglio per vincere questa partita. I campioni del mondo sbarcano a Kiev, come preparate questa partita?
Abbiamo sempre avuto il nostro modo Speciale di preparazione e non lo cambieremo neanche questa volta. Non ci sono giocatori nella nostra squadra ai quali servono motivazioni particolari prima di questa partita. Ogni giocatore capisce che l'Italia è una delle squadre più forti del mondo attualmente detentore della Coppa del Mondo. Noi faremo la nostra partita e giocheremo al meglio delle nostre possibilità e abilità. Credi che l'Ucraina abbia la possibilità di qualificarsi ancora agli europei ? E come ?
Prima di tutto voglio ricordarti che in Georgia abbiamo perso due punti, ma non la possibilità di qualificarci per gli Europei. Ora dobbiamo vincere contro l'Italia per implementare le nostre possibilità. Dobbiamo ancora giocare contro le prime tre in classifica del nostro girone e le dobbiamo vincere tutte…a partire dall'Italia…noi ci crediamo. Che cosa pensi di Shevchenko e le difficoltà che sta passando al Chelsea? Che relazioni hai con lui?
Io e Andrei siamo amici e ti dico anche che l'atmosfera che c'è all'interno della nostra squadra è molto calda e amichevole. So che non ha giocato tanto nel Chelsea, ma questi sono affari tra lui e Mourinho e non voglio commentarli, ma ti posso dire che vedo Andrei molto impegnato negli allenamenti con noi, da sempre il massimo come tutti i giocatori. Gli posso solo augurare tanto successo a Londra e che riesca a giocare tante partite con il suo club per contribuire ai successi della squadra. Quale giocatore italiano preferisci ?
Non conosco personalmente nessun giocatore italiano. Ho parlato un paio di volte con Totti e Gattuso durante le partite di Champions tra Shakhtar e Milan e Roma e durante le tante partite tra Italia e Ucraina dell'anno scorso. La mia opinione è che i giocatori più importanti sono i centrocampisti, il cuore dell'organizzazione della squadra. Poi l'Italia ha degli ottimi esterni come Zambrotta, ma penso che uno dei più forti se non il più forte sia Buffon. Un grande portiere. Che cosa pensi della rinuncia di Totti e Nesta di giocare in Nazionale?
Ogni generazione calcistica è cambiata basta pensare ai Baresi, Signori, Baggio, Maldini, Costacurta, tutti giocatori di altissimo livello che hanno lasciato per un motivo o per un altro la nazionale. Ma forse perché era giunto il momento di altri giocatori. Penso che Totti e Nesta abbiano il diritto di fare questa decisione anche per motivi privati. Io credo solo che sia un onore giocare per la nazionale e io personalmente lo farò finchè ne sarò in grado onorando sempre la maglia del mio paese. Hai mai avuto contatti con squadre italiane ? Ti piacerebbe giocare in Italia ?
L'anno scorso ho avuto degli interessamenti da parte di Fiorentina e Roma ma i club non si sono accordati con lo Shakhtar per la cifra. Al momento ho un lungo contratto con lo Zenit San Pietroburgo, ma nella vita non si sa mai e sicuramente mi piacerebbe giocare in un top club europeo. Che cosa pensi di Cristiano Lucarelli?
Non lo conosco personalmente e non ho mai giocato con lui. Ho guardato alcune sue partite con lo Shakhtar. In Ucraina tutte le squadre sono molto buone in difesa, e hanno una tattica difensiva quando giocano contro la Dinamo o lo Shakhtar. Per questo credo che non sarà facile fare tanti gol come in Italia, ma tutto dipende da lui, da come si adatta al calcio ucraino. Quale è il miglior giocatore emergente in Ucraina? Chi sarà il nuovo Sheva ?
Nel nostro paese ci sono tantissimi giocatori pieno di talento e bravi, ma ogni giocatore deve crescere per riuscire a diventare importante per la propria squadra e deve sempre dare il meglio di se, non solo nel campionato di casa ma anche nelle partite internazionali. Speriamo che riescano a crescere bene e che vengano a rinforzare la nazionale.