Italia: Borriello 'Inzaghi? Chi e' qui lo merita'

May 27, 2008
By Datasport

Marco Borriello si gode la vetrina azzurra. Il centravanti del Genoa e' una delle novita' rispetto ai Mondiali del 2006 e dimostra tutto il suo entusiasmo durante questi primi giorni a Coverciano: 'E' bello essere qui, e' stata la ciliegina sulla torta di una grande stagione, per me e per la mia squadra. Sono felice per me e per Preziosi che ha creduto in me. So benissimo quali sono le gerarchie, ma gia' essere qui e' una cosa fantastica e tutto questo mi serve per migliorare'.

Borriello ha gia' avuto modo di complimentarsi con Del Piero, l'uomo che gli ha soffiato il titolo di capocannoniere: 'Un po' mi e' dispiaciuto, ma ormai e' tutto passato. Ho fatto i complimenti ad Alessandro e lui li ha fatti a me. Comunque e' stata davvero una grande annata; purtroppo, quando sono venuti meno gli obiettivi di squadra, sono calate anche le nostre motivazioni. Per questo ho segnato meno nell'ultima parte di stagione'. Diverso il discorso riguardante Filippo Inzaghi, il grande escluso: 'Oltre che un grande giocatore, e' anche un amico. Mi dispiace per lui, ma alla fine, chi e' qui ha meritato di esserci'.

Quale che sia il proprio destino, Borriello non pare essere preoccupato: 'Credo che alla fine il prossimo anno giochero' o con il Milan o con il Genoa. Le altre cose le ho lette solo sui giornali. Ora, pero', fatemi godere questo momento e fatemi preparare al meglio per quest'impegno con la Nazionale'.